Gratitudine - 14° Giorno

Scritto da 

14° Giorno

 

PASSA UNA GIORNATA MAGICA

Per poter vivere e provare sulla tua pelle il giorno più magico della tua vita devi sentire la gratitudine per quel giorno prima ancora di cominciarlo!
Per vivere la tua Giornata Magica, ripercorri il programma che hai stabilito per oggi e di' la parola magica grazie per ogni dettaglio prima ancora di viverlo.

Non c'è nulla di difficile e non richiede che qualche minuto; eppure può fare una grande differenza!
Se non credi di avere il potere di influire sulle circostanze in modo così consistente, ripensa a uno di quei giorni in cui ti sei svegliato irritabile e di cattivo umore. Quel giorno sei uscito di casa e le cose sono andate storte, una dopo l'altra, tant'è vero che, al termine della giornata, pensavi tuoni e fulmini. Ma nulla è accaduto per caso! In realtà, la vera ragione dei tuoi guai stava nel cattivo umore del mattino che, seguendoti ovunque, ha prodotto effetti negativi a catena.
Svegliarsi di cattivo umore è un'altra di quelle cose che non accadono per caso: significa che, magari senza accorgertene, sei andato a letto già con pensieri negativi.
È proprio per evitare tale evenienza che ti ho proposto l'esercizio della Pietra come ultima attività prima di addormentarti.
Grazie alla Pietra chiuderai gli occhi sull'onda di un pensiero positivo.
Questo esercizio serale, combinato con quello diurno di elencare le tue fortune, regola il buon umore sia al mattino sia alla sera, garantendo la sua attivazione prima che tu esca di casa.
Per vivere una buona Giornata Magica è necessario che ti senta bene. E non c'è nulla di meglio della gratitudine per garantirti subito il buon umore.
Se sei già abituato a scrivere l'elenco delle necessità del giorno, esprimi la tua gratitudine per ogni elemento della lista.
Che tu ti serva di un elenco scritto o di un elenco mentale, l'importante è che tu senta che il risultato ottenuto è il migliore possibile.
Più ti affiderai a questo esercizio , migliori saranno le tue giornate; e tutto, dalle cose più stupide alle più importanti, comincerà
ad andarti meglio. Le difficoltà diminuiranno, e la giornata prenderà un andamento che, come per magia, senza sforzo, preoccupazione o stress,
ti farà scansare le frustrazioni e i problemi, portandoti nient'altro che gioia.
Ci vogliono pochi minuti alla mattina per praticare la gratitudine e avere quindi una buona Giornata Magica;
basta ringraziare in anticipo per quello che farai quel giorno. Quest'unico esercizio darà una svolta all'intera giornata.
Il segreto di una buona Giornata Magica sta nel rendere grazie - non appena ti svegli, o sotto la doccia, o mentre ti vesti - per tutto ciò che andrà bene nei tuoi programmi.
È fondamentale che tu faccia quest'esercizio di primo mattino e senza interruzioni.
Scorri mentalmente il programma della giornata, dal mattino al pomeriggio, alla sera, fino al momento di andare a letto.
Per aumentare la gratitudine, usa pure tutti i superlativi che vuoi. "Grazie per l'incontro riuscito benissimo."
"Grazie della telefonata andata a meraviglia." "Grazie per la irripetibile giornata lavorativa." "Grazie per la partita davvero esaltante."
"Grazie della bella serata con gli amici." "Grazie della bella giornata di viaggio." etc...etc....

L'esercizio magico acquista maggiore forza quando pronunci la parola magica grazie ad alta voce, ma se la cosa non è possibile limitati pure a pensarla.
Concludi l'esercizio con la frase: "E grazie per le buone notizie che arriveranno oggi!".

ESERCIZIO NUMERO 14

1. L'elenco delle tue fortune: selezionane dieci, scrivendo il motivo della tua gratitudine.
Rileggi la lista e, in coda a ogni voce, esclama grazie, grazie, grazie, e senti quanta più gratitudine possibile per quelle fortune.

2. Al mattino ripercorri mentalmente il programma della giornata.
Per ogni impegno, pronuncia la parola grazie come se già fosse andato tutto bene.
Immagina anche di dire grazie alla fine della giornata e di sentirti meravigliosamente bene perché tutto è filato liscio.

3. Quando avrai ringraziato per tutti gli impegni andati a buon fine, concludi l'esercizio magico dicendo: 
E grazie per le buone notizie che arriveranno oggi!

4. Prima di andare a letto, stringi la Pietra nella mano e di' la parola grazie pensando alla cosa migliore che ti sia accaduta oggi

Se ti fa piacere, il 27 dicembre dalle 10:00 alle 13:00 ci vedremo presso la nostra sede in Viale degli Ammiragli 119, sc.C int.1, per creare insieme la nostra Vision Board per il 2015.

Daremo un'immagine ai nostri desideri e obiettivi per il nuovo anno, e li integreremo a livello subconscio.

Avremo bisogno di matite e pennarelli colorati, foto, ritagli e immagini che rappresentino la metafora dei nostri desideri e.... tanta allegria e creatività!

L'incontro è a numero chiuso, quindi è necessaria la prenotazione.

Vi aspettiamo!!!!

Ulteriori info

Un caro abbraccio, da cuore a cuore.

Paola

Paola Neri

Paola Neri,

Omega Health Top Coach, formata dal dott. Roy Martina

SuperOmega Pratictioner

Operatrice Olistica Trainer SIAF (cod.1255T-OP)

===================================

Chi sono?

Oggi penso di poter affermare di essere una persona serena, ma ti assicuro che non è sempre stato così. Non starò qui a tediarti con le mie vicissitudini, ma credimi se ti dico che il mio percorso è stato decisamente sofferto.

Poi la luce.... No, non all'improvviso, bensì prima è stato solo uno spiraglio sotto una porta chiusa, poi la porta si è andata pian piano schiudendo, fino ad aprirsi completamente per mostrarmi un mondo dai colori decisamente diversi. Non c'è stato un punto di inizio, perchè credo che l'"inizio" fosse già dentro di me, ne facesse già parte da sempre.

E l'incontro con Roy ha cambiato radicalmente la mia vita.